Curiosità

Curiosità

IL GIAPPONE E I SUOI MACACHI

Il Macaco del Giappone è una scimmia del genere delle Cerchipithecidae che vive nelle fredde località montane del Giappone.
Come in genere tutte le scimmie, il Macaco vive organizzato in gruppi, ma la caratteristica di queste scimmie è quella di avere all’interno del gruppo una suddivisione in classi sociali per cui all’interno dello stesso gruppo si individuano i membri appartenenti alla High Society e quelli appartenenti alla Low Society.
Nelle zone fredde in cui vivono, i Macachi hanno come difesa dal clima rigido oltre al foltissimo pelo che le ricopre, anche la possibilità di fare il bagno in pozze termali dove la temperatura dell’acqua, molto calda, aiuta questi esemplari a combattere il freddo, riscaldando il proprio corpo.
Ma la divisione in classi sociali permette questo caldo bagno solamente ai membri della High Society e a tal fine l’ingresso nelle pozze d’acqua è controllato dal maschio
dominante che ne vieta l’accesso ai membri della Low Society.

www.tripAdvisor.it/hotelgiappone

www.expedia.it



COME VOLEREMO NEL 2050: IL PROGETTO FUTURISTA DI AIRBUS

All’Air Show di Parigi (20-26 Giugno 2011) è stato presentato un nuovo progetto futurista di cabina passeggeri. Le principali caratteristiche prevedono: una fusoliera ispirata all’ossatura deglu uccelli ricoperta da una membrana biopolimerica che sarà in grado di regolare la luce naturale, la temperatura e l’umidità nel velivolo e con un tocco della mano potrà diventare trasparente per permettere ai passeggeri di ammirare l’esterno ( e se l’esterno vorrà essere ammirato solo da alcuni passeggeri mentre gli altri dormono?), senza l’uso del finestrino; gl arredi interni saranno tutti costruiti con fibre autorigeneranti, autopulenti e riciclabili al 100%; il bagaglio a mano sarà prelevato all’ingresso e trasportato da un rullo direttamente al posto del passaggero, senza dover dunque più assistere alle battaglie dei passeggeri che comprimono borse e valigie in vani portabagagli sempre troppo piccoli e troppo affollati; nella prua dell’aereo sarà posizionata l’area benessere con poltrone massaggianti ed aromaterapia ( dove finirà la cabina di pilotaggio?); aree personalizzate sostituiranno la tradizionale divisione in classi di volo; i sedili si adatteranno al peso e alla forma del corpo dei passeggeri e raccoglieranno il loro calore corporeo per riscaldare l’impianto energetico della cabina.

http://www.paris-air-show.com/en

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>